La fidanzata del deejay (parte seconda)

Ettore si distingueva dalla massa di trogloditi che invadevano il locale perché aveva l’aria distinta e l’espressione da cucciolo smarrito. Passeggiava nervosamente da un angolo all’altro della sala d’attesa, con lo smartphone tra le dita e le cuffie conficcate nelle orecchie. Indossava un abito nero molto elegante, che sottolineava le forme di un fisico asciutto…Continua la lettura di La fidanzata del deejay (parte seconda)

La fidanzata del deejay (parte prima)

Trascorri un giorno di ordinaria follia all’INPS di Palermo, e ti ritroverai catapultato all’interno del sequel di “Benvenuti al sud”. Il percorso a ostacoli ha inizio dalla rocambolesca ricerca del posteggio in una zona particolarmente trafficata, in cui le auto sostano in quarta fila. Oggi sembra esserci più “movimento del solito”: da lontano, noto che…Continua la lettura di La fidanzata del deejay (parte prima)